Legge Concorrenza introduce il ‘Deposito del prezzo al notaio’

Legge Concorrenza introduce il ‘Deposito del prezzo al notaio’

Mercato Immobiliare, Normative, Prima Pagina, Primo piano
La Legge sulla Concorrenza impone nuove regole per le compravendite immobiliari. La Legge introduce infatti il principio del ‘Deposito del prezzo al notaio’, in base al quale le parti - o anche solo una di loro - potranno richiedere al notaio di trattenere la cifra versata dal compratore che poi verrà depositata su un conto corrente fino alla trascrizione del trasferimento dell'immobile (n.b. il tempo massimo per una trascrizione è fissato dalla legge in 30 giorni). Il notaio dovrà dunque disporre di un conto corrente dedicato sul quale far confluire il denaro ricevuto dai clienti. Gli interessi del conto corrente dove verranno depositati i soldi, vanno allo Stato, che, secondo la legge, li destinerà al fondo per le Piccole e medie imprese. Per gli agenti immobiliari si tratta dell’ennesima gabola…
Read More