Le città fantasma in Cina

Le città fantasma in Cina

Case,cose & curiosità, Mercato Immobiliare, Prima Pagina, Primo piano, REnews
Parigi in miniatura? La replica di Manhattan? Esistono, si trovano in Cina e sono praticamente disabitate. La Cina ha molte più unità abitative di quante ne possano occupare i suoi cittadini. Dal 2011 ad oggi sono stati costruiti in media oltre 10 milioni di appartamenti all’anno, a fronte di una domanda di 8 milioni, secondo un’analisi di Bloomberg Intelligence. Di conseguenza, ci sono oltre 50 milioni di unità abitative non occupate, per un totale di 6 miliardi di metri quadrati vuoti. La macchina produttiva dell’industria immobiliare che coinvolge acciaio, cemento, vetro e carbone rappresenta con l’indotto almeno il 15% del Prodotto interno lordo e quindi si continua a costruire. Con un piano governativo cominciato agli albori del ventunesimo secolo, il gigante dell’imitazione ha fatto sorgere innumerevoli città rimaste deserte. A pochi…
Read More