I dieci motivi per investire nelle aste immobiliari

I dieci motivi per investire nelle aste immobiliari

Mercato Immobiliare, REnews
Il perdurare della crisi economica in Italia ha iniziato ad intaccare anche il patrimonio immobiliare, storica roccaforte del risparmio privato. In conseguenza di ciò, negli ultimi due anni si è registrato un sensibile incremento di un particolare tipo di investimento immobiliare: quello delle aste giudiziarie, alle quali gli investitori più lungimiranti stanno guardando con interesse sempre crescente. In Italia, da sempre, l’investimento immobiliare è considerato fra tutti il più sicuro, questo perché l’immobile: È qualcosa di tangibile È facilmente controllabile È un investimento che tutti riconoscono Beneficia della leva bancaria che i Titoli di Stato non possono avere.   Il mercato immobiliare incide tuttora per il 30% sul PIL nazionale, perché intorno al prodotto casa è generato un indotto che interessa numerose attività produttive: l’agente immobiliare il broker mutui il geometra che…
Read More
Il settore immobiliare si apre agli istituti di credito

Il settore immobiliare si apre agli istituti di credito

Normative, REnews
Mutuo, assicurazione e ristrutturazione della casa, tutto in uno e offerto dalla banca. In un futuro non molto lontano tutto questo potrebbe diventare realtà, grazie a una norma sulle società di ingegneria inserita nel ddl Concorrenza (ora all’esame del Senato) che potrebbe trasformarsi in un regalo alle banche. Negli ultimi anni gli istituti di credito stanno tentando di entrare nel mercato immobiliare, come dimostrano servizi come “Intesa San Paolo casa” e “Unicredit Subito Casa”. Oltre a erogare mutui per acquisti e ristrutturazioni, proporre polizze assicurative abbinate, la banca si fa agenzia immobiliare e in alcuni casi propone di assistere il cliente nella ristrutturazione, affidandosi a società esterne. Con una norma che il Partito democratico tentò di inserire nel decreto sulle banche popolari e che ora, insieme al governo, ha inserito nel ddl Concorrenza, però, da domani gli istituti di credito potrebbero dotarsi di proprie società di ingegneria, senza l’obbligo di iscrizione…
Read More
Investire nell’immobiliare a Miami: vantaggi e opportunità.

Investire nell’immobiliare a Miami: vantaggi e opportunità.

REnews
Nel 2014, la Florida ha superato lo stato di New York ed e’ diventato lo stato Americano con la piu’ alta densita’ di popolazione, con 19,89 milioni di residenti. La contea di Miami-Dade ha 2,6 milioni di abitanti ed accoglie 15 milioni di visitatori all’anno. Miami e’ sede di oltre 1200 aziende multinazionali, piu’ di 100 istituzioni finanziarie, 75 consolati e 21 uffici commerciali stranieri. Inoltre, nel settore alberghiero, la citta’ e’ leader in termini di tasso di occupazione, tariffe e profitti. E’ innegabile il fatto che Miami rappresenti un must per gli affari e gli investimenti, affermandosi ormai come una citta’ internazionale in cui vi sono numerose opportunita’ di business, shopping e servizi tali da fare invidia alle altre metropoli del mondo. Il divario che vi era con altre…
Read More
E se la provvigione la pagasse solo il venditore?

E se la provvigione la pagasse solo il venditore?

REnews
Un altro tema molto caro agli agenti immobiliari, che offre spunto per  dibattiti infiniti, è quello delle provvigioni. Al di là degli usi e delle consuetudini locali, in genere, in Italia, l’agente immobiliare si configura come mediatore e, in quanto tale, riceve le provvigioni da entrambe le parti, poiché offre un servizio sia all’acquirente che al venditore: rendendo entrambi edotti delle normative esistenti assicurandosi che i clienti si adeguino alle suddette normative nei tempi giusti controllando documenti e planimetrie per vedere se rispettano lo stato di fatto e allertando il proprietario su eventuali difformità catastali provvedendo ad una corretta valutazione dell’immobile e stabilendo il giusto prezzo di mercato, con consigli utili su eventuali lavori di ristrutturazione assicurando all’immobile un’adeguata visibilità, attraverso i necessari metodi di promozione e pubblicità Coloro che sono a favore…
Read More
Ecco perché conviene dare l’incarico in esclusiva ad un’agenzia.

Ecco perché conviene dare l’incarico in esclusiva ad un’agenzia.

REnews
La fiducia è molto importante, in qualsiasi lavoro. Concedere un incarico in esclusiva significa dare all’agente immobiliare cui ci si rivolge fiducia nelle proprie capacità professionali. Intanto, cosa significa affidare un incarico in esclusiva? Significa che il venditore si impegna per un certo periodo di tempo a lasciare che la trattativa della casa sia affidata al solo mediatore incaricato. Cosa comporta questo? La conseguenza è che se si decidesse di dare l'incarico in esclusiva si è liberi di cercare da soli un possibile acquirente, ma si dovrebbe comunque corrispondere all’agenzia un compenso. Veniamo ora ai motivi per cui conviene affidare un incarico di vendita in esclusiva. Il mandato in esclusiva fa sì che l'agenzia si interessi maggiormente al tuo immobile investendo molto più denaro e tempo. Si potrebbe anche non concedere l'incarico di…
Read More