L’attico più caro del mondo si trova a Manhattan ed è in vendita

Home / Case,cose & curiosità / Case dal mondo / L’attico più caro del mondo si trova a Manhattan ed è in vendita

Qualora dovesse essere venduto al prezzo richiesto, 110 milioni di dollari, potrebbe diventare l’attico più caro al mondo. Stiamo parlando dell’attico in vendita all’ultimo piano del grattacielo Woolworth: novecento metri quadrati, ascensore privato e vista a 360 gradi sullo skyline di Manhattan.

Il Woolworth Building si estende al di sopra del City Hall Park alla porta di TriBeCa. L’edificio, costruito in stile neogotico dall’architetto Cass Gilbert, è uno degli edifici più vecchi e più famosi di Manhattan.

Fu completato nel 1913 e all’epoca era il grattacielo più alto del mondo, ma ancora oggi – anche se ha perso questo primato – rimane un elegante gioiello nello skyline di Manhattan. Dei 58 piani dell’edificio, i 30 superiori sono adibiti ad uso residenziale, mentre quelli inferiori ospitano una delle catene commerciali più famose di New York.

L’edificio è noto tra i newyorkesi anche come The Pinnacle, “il pinnacolo”, per il suo tipico aspetto a guglia. Il numero di stanze da letto verrà definito dall’acquirente, perché l’attico si trova ancora ad uno stato grezzo. Gli acquirenti beneficeranno di tutti i servizi del complesso: un centro benessere con sauna e vasca idromassaggio, una palestra, una cantina e una sala degustazioni.

A completare il tutto una splendida terrazza privata di 400 mq incorniciata dai dettagli della facciata in terracotta e in rame della Woolworth Tower, che offre una vista mozzafiato sul paesaggio circostante.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *