Istat: ripresa immobiliare nel terzo trimestre del 2016.

Home / REnews / Mercato Immobiliare / Istat: ripresa immobiliare nel terzo trimestre del 2016.

ripresa immobiliare

Si conferma la fase di ripresa della compravendita immobiliare.

Nel terzo trimestre 2016 si è registrata una crescita del 19,9% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Lo rileva l’Istat sulla base dei dati di fonte notarile da cui emerge che nel periodo preso in esame le compravendite per unità immobiliari sono state 172.301.

Nel dettaglio, la crescita delle transazioni immobiliari è pari al 17,7% per le unità ad uso abitativo e al 57,9% per i trasferimenti di immobili ad uso economico. L’aumento delle compravendite immobiliari coinvolge tutte le aree del Paese, ma gli incrementi più marcato si registrano nel Nord-Est (+29,3%) e nel Nord-Ovest (+21,3%). Più contenuta la crescita nel Centro (+17,7%), nelle Isole (+12,8%) e al Sud (+12,0%). Complessivamente, nei primi tre trimestri del 2016 le compravendite di immobili crescono del 19,9% rispetto allo stesso periodo del 2015.

Anche l’Istat conferma quindi la fase di ripresa delle compravendite immobiliari per il 2016, già certificata dai dati dell’agenzia delle Entrate a dicembre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *