Green card, la tua chiave di accesso al sogno americano

Home / Prima Pagina / Green card, la tua chiave di accesso al sogno americano

Hai mai pensato di andare a vivere e lavorare negli Stati Uniti? Devi prima ottenere la green card, il permesso di soggiorno permanente negli Usa, che consente di vivere e lavorare negli Stati Uniti senza alcun vincolo.

Senza carta verde un cittadino non americano ha diritto a visitare gli Stati Uniti per un periodo più o meno breve ed entro i termini previsti dal visto di ingresso, in inglese visa.

Entrare negli Stati Uniti senza un visto, infatti, o rimanere sul territorio americano con un visto scaduto o – ancora – violare i termini del soggiorno (ad esempio lavorare con un visto turistico) è considerata immigrazione illegale.

Cos’è la green card e a cosa da diritto

La carta verde è un’autorizzazione rilasciata dalle autorità degli Stati Uniti d’America che consente ad uno straniero di risiedere sul suolo degli U.S.A. per un periodo di tempo illimitato. Consiste in un tesserino con scritto il nome del proprietario, una sua fototessera e altri dati personali che vengono aggiornati con regolarità. Deve poter essere esibita dal titolare in ogni momento. Ovviamente c’è una differenza tra l’essere residenti permanenti e cittadini statunitensi: un semplice residente permanente non ha diritto al voto e non può ricoprire incarichi pubblici di alto livello, inoltro non può rimanere fuori degli USA a tempo indeterminato, ma è sottoposto ad alcune restrizioni. Tuttavia, si tratta di differenze tutto sommato marginali, che non inficiano lo scopo primario del permesso: consentire ad una persona di vivere e lavorare negli Stati Uniti.

Perché si chiama così?

Non fatevi ingannare dal nome. In realtà questo documento, ha un design elaborato che include ologrammi e impronte digitali impresse con laser. Nel corso degli anni la carta è stata emessa in decine di formati diversi, per rendere più difficile la contraffazione. Sino al 1979 era stampata su carta verde, poi vennero usati vari colori, ma il termine “carta verde” è rimasto nell’uso.

Come si ottiene?

Ottenere la green card non è semplice. Tuttavia non è impossibile. Esistono 4 modalità diverse per richiederla:

  • Tramite un familiare: un cittadino americano può richiedere l’ottenimento della Green Card a favore di coniuge/genitore/fratello/sorella o figlio. Anche un cittadino non americano in possesso di Green Card può farlo (solo per coniuge o figlio non sposato) ma dovrà dimostrare di poter sostenere economicamente il beneficiario della richiesta tramite apposita documentazione.
  • Tramite datore di lavoro o per meriti professionali: un datore di lavoro può sponsorizzare l’ottenimento della Green Card per un dipendente.
  • Partecipando alla lotteria del governo americano: ogni anno il Diversity Visa Program mette in palio un numero limitato di Permanent Resident Card con estrazione a sorte tra tutti i partecipanti alla lotteria. Questo programma speciale si inserisce nella politica di mantenimento della diversità etnica della popolazione americana ed è per questo motivo che ogni anno sono esclusi i cittadini di paesi il cui contingente di emigrazione verso gli Stati Uniti ha superato il numero di 50.000 persone negli ultimi cinque anni.
  • Tramite investimento finalizzato all’ottenimento della residenza USA (per approfondire clicca qui).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *