Cos’è Homstate, l’agenzia immobiliare online.

Home / Prima Pagina / Cos’è Homstate, l’agenzia immobiliare online.

Attiva da giugno 2017, è la prima agenzia immobiliare online in Italia. Ma che cos’è e come funziona un’agenzia immobiliare virtuale o “online”? Ve lo spieghiamo noi.

 

 

In Inghilterra li chiamano online estate agents, un nome che suggerisce qualcosa che sta a metà tra un portale di annunci e la tradizionale agenzia su strada. L’unicità di Homstate e di realtà simili – che all’estero sono sempre di più – sta però nel fatto che non si limitano a pubblicizzare gli immobili sul web, ma offrono un servizio di consulenza immobiliare a 360°.

Come spiega Ivan Laffranchi, fondatore e proprietario della società, che ha sede a Buttigliera Alta, Torino: “Non siamo un portale immobiliare di annunci, né un sito tra privati, ma un vero e proprio servizio immobiliare online. Il nostro obbiettivo è offrire un nuovo modo di vendere immobili, conveniente e sicuro, automatizzando tutto il processo di vendita”.

Sembrerebbe proprio quello verso cui il mercato spinge, una naturale evoluzione della vecchia agenzia immobiliare verso il mondo del web, sempre più affollato e a portata di click.

 

Come funziona Homstate?

La società si appoggia a una rete fisica di consulenti locali “affiliati” che operano sul territorio. Sulla piattaforma online è attiva un’area riservata dedicata ai consulenti tramite la quale, gli agenti che lavorano con Homstate, possono gestire le proprie attività in maniera autonoma e flessibile, senza il bisogno di essere seduti fisicamente alla scrivania dell’ufficio.

Ma vediamo come funziona il processo di affidamento dell’incarico per il cliente che vuole vendere un immobile. Per prima cosa, chi vuol vendere la propria casa tramite la piattaforma incontrerà uno dei consulenti Homstate (il più vicino alla propria area geografica). Naturalmente, avviene tutto online, anche la presa dell’appuntamento: sul sito il cliente può selezionare data e orario dell’appuntamento e lasciare i propri riferimenti.

Una volta sul luogo, il consulente si occuperà di valutare l’immobile in maniera gratuita e, sulla base delle esigenze del cliente, consiglierà il piano, operativo e tariffario, più adatto.

 

Il business model

A proposito di piano tariffario, Homstate propone, per i propri servizi, 3 tariffe flat o “fisse” diverse: una tariffa smart low-cost, una tariffa total che comprende tutti i servizi della smart, più alcuni plus tecnologicamente avanzati come il virtual tour, e una tariffa dedicata all’estero.

La durata di questi servizi è “fino alla vendita dell’immobile” e, trattandosi di un servizio di intermediazione a 360°, le tariffe – inclusa la low-cost – comprendono tutta la gamma di servizi che un agente immobiliare tradizionale è tenuto a mettere in pratica, dalla realizzazione delle foto professionali, alla promozione tramite pubblicità online e brochure dedicata, fino al booking delle visite.

L’applicazione di tariffe fisse, naturalmente, implica l’assenza di percentuali di guadagno sulla vendita.

 

Homstate punta sul risparmio

Ed è proprio l’assenza delle provvigioni, che comporta (quasi sempre) un chiaro vantaggio per il venditore, il punto di forza su cui fa leva Homstate. Come è possibile intuire da questa immagine:

 

Trustpilot e il sistema di recensioni peer-to-peer

Per finire, Homstate aggira l’ostacolo dell’avere un modello di business (e un brand) ancora poco conosciuti, affidandosi a un sistema certificato di recensioni, lasciate dai venditori e dai compratori che hanno già provato il servizio (che – stando alle recensioni su Trustpilot – sembrerebbero abbastanza entusiasti).

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *