Legge Concorrenza introduce il ‘Deposito del prezzo al notaio’

Legge Concorrenza introduce il ‘Deposito del prezzo al notaio’

Mercato Immobiliare, Normative, Prima Pagina, Primo piano
La Legge sulla Concorrenza impone nuove regole per le compravendite immobiliari. La Legge introduce infatti il principio del ‘Deposito del prezzo al notaio’, in base al quale le parti - o anche solo una di loro - potranno richiedere al notaio di trattenere la cifra versata dal compratore che poi verrà depositata su un conto corrente fino alla trascrizione del trasferimento dell'immobile (n.b. il tempo massimo per una trascrizione è fissato dalla legge in 30 giorni). Il notaio dovrà dunque disporre di un conto corrente dedicato sul quale far confluire il denaro ricevuto dai clienti. Gli interessi del conto corrente dove verranno depositati i soldi, vanno allo Stato, che, secondo la legge, li destinerà al fondo per le Piccole e medie imprese. Per gli agenti immobiliari si tratta dell’ennesima gabola…
Read More
Cessione di Compromesso: come vendere case senza comprarle!

Cessione di Compromesso: come vendere case senza comprarle!

Normative, Prima Pagina, Primo piano, REnews
Sai che c’è un modo per vendere case senza acquistarle? La cessione di compromesso, un argomento complesso che vale la pena approfondire. Cos’è e come si utilizza nel settore immobiliare? La possibilità di acquisire un immobile e cederlo senza mai intestarselo. Funziona in questo modo Tu individui dei don’t wonters, ovvero dei soggetti che hanno un immobile di proprietà ma non vogliono più tenerlo per diversi motivi: Perché sono pignorati Perché sono immobili ipotecati Perché hanno problemi di divisioni Perché hanno problemi di successioni e così via. In fondo, se l’immobile non avesse problemi da risolvere, il proprietario non lo cederebbe a sconto, ma lo venderebbe a prezzo di mercato, quindi fai molta attenzione, devi essere preparato a risolvere i problemi legati all’immobile grazie alla tua esperienza e alla tua formazione. RISOLVI PROBLEMI, FAI VERI…
Read More
Manovrina e Aumento IVA: quali conseguenze per l’immobiliare?

Manovrina e Aumento IVA: quali conseguenze per l’immobiliare?

Normative, Prima Pagina, Primo piano, REnews
Con la cosiddetta ‘Manovrina’, ovvero il Decreto legge del 24 aprile 2017, che ha lo scopo di ridurre il rapporto deficit/PIL al 2,1%, il Governo ha previsto un graduale aumento delle aliquote IVA, a partire dal 2018. Un aumento che potrebbe avere conseguenze importanti su tutto il settore immobiliare. Nonostante l'aumento del 3% dell'Iva su beni di largo consumo inizialmente previsto, nel 2018 l’aliquota aumenterà di soli 1,5% punti percentuali (anziché 3), spalmando l'altra metà dei rincari nel 2019 (+0,5%) e nel 2020 (+1%). Per l'aliquota ordinaria del 22% il prelievo crescerà di tre punti come previsto dalle norme attuali, per poi aumentare solo dello 0,4% e non più dello 0,9% l'anno successivo. Quali sono le conseguenze dell’aumento delle aliquote sull’immobiliare? Com’è noto, la cessione di fabbricati a uso abitativo…
Read More
Unione Europea: l’Italia reintroduca tassa sulla prima casa per i più ricchi.

Unione Europea: l’Italia reintroduca tassa sulla prima casa per i più ricchi.

Normative, Prima Pagina, Primo piano, REnews
L’Europa chiede all’Italia di reintrodurre l’imposta sulla prima casa, ma solo per i soggetti ad alto reddito. La misura è prevista nel pacchetto di ‘Raccomandazioni specifiche per Paese’ diffuso il 22 maggio. Le altre misure riguardano la riforma del catasto e l’ampliamento dell’obbligo di fatturazione e di pagamento elettronici. La trattativa sarà rimandata all’autunno, ma nel frattempo la Commissione indicherà già nel dettaglio alcune misure concrete da prendere. Con la legge di Stabilità 2014 l’IMU non è più dovuta sulla prima casa e relative pertinenze. L'unica eccezione riguarda il caso di immobili di lusso, quindi rientranti nelle categorie catastali A/1, A/9 e A/8 per le quali continua ad applicarsi l'aliquota ridotta e la detrazione di 200 euro. Resta invece in vigore l’IMU sulla seconda casa. Con la reintroduzione dell’Imu sulla prima casa per…
Read More
Come diminuire i debiti con la legge salva suicidi.

Come diminuire i debiti con la legge salva suicidi.

Normative, Prima Pagina, Primo piano, REnews
Sai che esiste una legge che aiuta a diminuire i debiti? La legge Salva Suicidi, che permette di negoziare la riduzione di un debito fino al 60%. Tanti sono stati fino ad oggi i suicidi dovuti alla crisi economica e ai debiti accumulati per il fallimento di un’impresa o per la perdita del lavoro. Se un professionista, un artigiano, o un semplice privato è schiacciato dai debiti, può risolverli appellandosi alla legge 3/2012 (detta anche Legge salva suicidi) che disciplina il piano di ristrutturazione del debito. Se le persone conoscessero tutte le informazioni necessarie, tante tragedie sarebbero evitate, ma fortunatamente si sta diffondendo sempre più la notizia dell’esistenza di questa legge che finalmente aiuta chi ha perso tutto, e si trova indebitato fino al collo. Come funziona questa legge: Ci deve…
Read More
“Tassa Airbnb” sulle locazioni brevi: accanimento contro gli agenti immobiliari?

“Tassa Airbnb” sulle locazioni brevi: accanimento contro gli agenti immobiliari?

Normative, Prima Pagina
Cos’è la “tassa Airbnb”? Cambiano le regole degli affitti a breve termine con l’introduzione della cosiddetta “norma Airbnb”, contenuta nella manovra del governo. Lo scopo di tale misura è quello di risolvere il problema relativo all’evasione fiscale nel settore delle locazioni turistiche. La nuova norma definisce “locazioni brevi” i “contratti di locazione di immobili ad uso abitativo di durata non superiore ai 30 giorni, stipulati da persone fisiche direttamente o tramite soggetti che esercitano attività di intermediazione immobiliare, anche attraverso la gestione di portali online”. Oggi per questi affitti non è previsto nessun vincolo di registrazione, una delle cause dei forti tassi di “nero” tra gli affittuari. Dal 1° giugno 2017 il proprietario potrà applicare la cedolare secca del 21% anche a questa tipologia di affitti, previa comunicazione all’agenzia delle…
Read More