Ddl Europea 2018 – È ufficiale: la Camera approva l’emendamento che riforma l’incompatibilità per gli agenti immobiliari

Ddl Europea 2018 – È ufficiale: la Camera approva l’emendamento che riforma l’incompatibilità per gli agenti immobiliari

Normative, Primo piano, REnews
La Camera dei Deputati ha approvato - il 12 marzo 2019 - l’Articolo 2 del Ddl Europea. La legge annulla i divieti che per anni hanno impedito agli agenti immobiliari di svolgere attività imprenditoriali.     Questo è un cambiamento epocale per la categoria degli agenti immobiliari. La legge italiana, infatti, è sempre stata molto rigida riguardo le incompatibilità poste tra la professione di agente immobiliare ed altre professioni. Come già spiegato nel nostro articolo “Ddl 2018 - meno incompatibilità per gli agenti immobiliari”; la normativa italiana prevedeva che un agente immobiliare non potesse essere, al contempo, un lavoratore dipendente, né pubblico né privato, ma neanche un imprenditore o un professionista operante in altri settori. Questo per garantire imparzialità e assenza di conflitti di interesse.   Cosa prevede la nuova…
Read More
Check Casa: la tua casa con le carte in regola

Check Casa: la tua casa con le carte in regola

Mercato Immobiliare, Normative, Prima Pagina, Primo piano, REnews
Abaco Team lancia "Check Casa" il nuovo servizio di attestazione di conformità Proviamo per un attimo a pensare il caos che si genererebbe se ognuno di noi non avesse il proprio documento di identità. Ci troveremmo esattamente nella situazione in cui si trova buona parte del patrimonio edilizio italiano ad oggi, soprattutto in riferimento alle unità immobiliari singole. Proviamo per un attimo a pensare il caos che si genererebbe se ognuno di noi non avesse il proprio documento di identità. Ci troveremmo esattamente nella situazione in cui si trova buona parte del patrimonio edilizio italiano ad oggi; soprattutto in riferimento alle unità immobiliari singole. Analizzare, ma soprattutto conoscere, la documentazione tecnica ed amministrativa dell’immobile non è mai stato prioritario per chi compra o vende un appartamento. E’ sempre mancato, nella…
Read More
Ddl Europea 2018 – Meno Incompatibilità per gli Agenti immobiliari

Ddl Europea 2018 – Meno Incompatibilità per gli Agenti immobiliari

Mercato Immobiliare, Normative, REnews
Il Disegno di legge europea 2018 annulla molte delle incompatibilità poste dal legislatore italiano tra la professione di agente immobiliare e altre posizioni lavorative. Tali paletti sono stati ritenuti dall’Europa troppo stringenti, ovvero «non necessari» e «sproporzionati» rispetto all’obiettivo perseguito.     La legge italiana impone diverse Incompatibilità tra la professione di agente immobiliare ed altre posizioni lavorative. Questo per garantire l’assoluta imparzialità e l’assenza di conflitto di interessi del mediatore nello svolgimento della sua professione, Tuttavia, la normativa europea - che auspica ad uniformare le normative dei Paesi dell’Unione - ha imposto una riforma in materia di incompatibilità, recepita dal Parlamento italiano; sottolineando che l’Italia è, tra i Paesi Europei, quello con la normativa più rigida in materia.   Quali le incompatibilità previste dalla vecchia legge? Per legge un agente immobiliare…
Read More
Consulta FIAIP, FIMAA, ANAMA: sì a segnalazione mutui verso mediatori creditizi

Consulta FIAIP, FIMAA, ANAMA: sì a segnalazione mutui verso mediatori creditizi

Mercato Immobiliare, Normative, Prima Pagina, Primo piano, REnews
La Consulta Interassociativa Nazionale dell'Intermediazione si è riunita Martedì 13 Novembre per esprimersi sul tema della 'Segnalazione Mutui'; una tematica che è in attesa di essere disciplinata per legge, tramite provvedimento del MEF. In attesa del provvedimento normativo, la Consulta - composta dalle associazioni rappresentative degli agenti immobiliari, dei mediatori creditizi e degli agenti in attività finanziaria Fimaa, Fiaip e Anama - si è espressa a favore del ritorno alla segnalazione, da parte degli agenti immobiliari, dei propri clienti ad istituti di credito o finanziari erogatori di mutui, allo scopo di favorire l’incontro tra domanda e offerta di finanziamenti. La segnalazione non si effettuava più dal 2012, in seguito all'emanazione della legge 141/10 che impediva agli agenti l'esecuzione di tale attività accessoria. La Consulta auspica un ritorno alla segnalazione solo a favore dei soggetti…
Read More
3 opportunità del Saldo e Stralcio per agenti immobiliari

3 opportunità del Saldo e Stralcio per agenti immobiliari

Mercato Immobiliare, Normative, REnews
Immagina una soluzione win win che consenta a tutti di trarne opportunità. Il Saldo e Stralcio è proprio così. La tecnica “ammazza pignoramenti” porta vantaggi ai debitori, che evitano che la loro casa venga venduta all’asta, ai creditori, che recuperano più velocemente i soldi che gli spettano. E, non ultimo, anche ai professionisti dell'immobiliare.     I protagonisti del business immobiliare, come gli agenti immobiliari, sono decisivi nella buona riuscita di un’operazione di Saldo e Stralcio, aumentando, come vedremo in questo articolo, le loro entrate.   Nel libro che ho appena pubblicato, Saldo e Stralcio. Debitori Fuori Pericolo e Clienti Soddisfatti, racconto proprio perché il Saldo e Stralcio offre vantaggi agli agenti immobiliari. In questo post offro un’anticipazione sulle tre strade che il Saldo e Stralcio apre agli agenti immobiliari.  …
Read More
GDPR, cosa fare? La parola all’esperto

GDPR, cosa fare? La parola all’esperto

Normative, Prima Pagina, Primo piano, REnews
  Abbiamo già avuto modo di parlare di recente del nuovo Regolamento Europeo 679/2016 (GDPR) sulla protezione dei dati personali, al quale aziende e professionisti, comprese le agenzie immobiliari, sono tenuti a uniformarsi entro il prossimo 25 maggio, pena il rischio di ricevere pesanti sanzioni. Ma come intervenire concretamente? L’abbiamo chiesto al Dott. Vito Casalicchio, consulente specializzato in materia di privacy ed associato a ASSODPO (Associazione Data Protection Officer).   Dott. Casalicchio, con l’introduzione del GDPR, come cambia il modo di conservare e trattare i dati? In base alle nuove norme, ogni azienda avrà maggiori responsabilità e obblighi. In particolare, alle aziende viene richiesto di adottare misure tecniche e organizzative a garanzia del trattamento corretto dei dati. Per valutare il corretto livello di sicurezza è necessario considerare i rischi connessi…
Read More