Città come il corpo umano: i Dogon

Città come il corpo umano: i Dogon

Case dal mondo, Primo piano
I loro villaggi sono costellati da tetti appuntiti che sembrano cappelli di strega, le loro case sono fatte di fango. Coltivatori di miglio e tabacco, abili nell’intagliare e realizzare sculture in legno, sono noti soprattutto per la loro cultura, la straordinaria conoscenza delle stelle a la loro complessa concezione cosmogonica. Parliamo dei Dogon, un’antica popolazione africana che vive nell’altopiano centrale della regione del Mali e che costruisce i propri villaggi seguendo una pianta molto particolare. Le costruzioni che compongono l’agglomerato vengono infatti disposte seguendo il profilo del corpo umano: ogni edificio ha quindi una collocazione definita in base all’importanza e alla funzione che ricopre. La testa è occupata dal toguma, il luogo dove gli anziani si radunano per prendere le decisioni che riguardano la vita della comunità. Questa struttura, oltre…
Read More
Comprar casa in un faro

Comprar casa in un faro

Case dal mondo, Case,cose & curiosità, CC&Cnews, Prima Pagina, Primo piano
La città vi sfinisce? Sognate di cambiare aria e trascorrere le giornate a osservare le maree e le notti guardando le stelle? Potrebbe essere l’occasione buona! Fino al 12 gennaio l'Agenzia del Demanio offre 11 fari ora abbandonati in affitto per 50 anni a coloro che vorranno sviluppare un progetto di riqualificazione turistica o culturale. I fari potranno diventare ristoranti, b&b, centri di promozione o anche soluzioni innovative che possano accendere l'interesse dei visitatori.     Il progetto ricalca esperienze già consolidate all'estero (Australia, Canada, Regno Unito): si chiama lighthouse accomodation e presuppone l'affitto di un faro da parte di un privato per valorizzare quello che sembra ormai un pezzo di architettura del passato e invece può offrire una nuova vita, anche turistica, per il territorio. Oggi ci pensano le nuove…
Read More