Contrà Leopardi: borgo trevigiano sospeso tra passato e innovazione

Contrà Leopardi: borgo trevigiano sospeso tra passato e innovazione

Case dal mondo, Case,cose & curiosità, Prima Pagina, Primo piano
Contrà Leopardi si trova nei pressi di Treviso, più precisamente a Olmi di San Biagio di Callalta. Il progetto edilizio ambizioso, realizzato alla fine del 2009, si propone di creare uno "spazio abitativo educativo" che faciliti le relazioni umane.   Progettato dall’architetto Toti Semerano che mira a coniugare una concezione dell’abitare contemporaneo con la creazione di un tessuto urbano tipico dei centri storici, rivisitati in chiave moderna, Contrà Leopardi è un borgo che si rifà alla tradizione italiana dei secoli passati, dove le automobili non possono circolare, tutte le famiglie hanno a disposizione uno spazioso cortile privato o un ampio terrazzo e i bambini sono liberi di passare i loro pomeriggi all’aperto.     Nelle parole del progettista: “Le situazioni abitative così come proposte attualmente, da iniziative pubbliche o private,…
Read More
Costruire nella roccia per preservare il paesaggio: la villa ipogea sulle Dolomiti

Costruire nella roccia per preservare il paesaggio: la villa ipogea sulle Dolomiti

Case dal mondo, Case,cose & curiosità, Prima Pagina, Primo piano
A Villandro, un piccolo comune in provincia di Bolzano, l’architetto slovacco Pavol Mikolajcak ha progettato questa splendida villa semi-ipogea, ampliando una struttura preesistente adagiata a 1.100 metri d’altezza, pregevole esempio di architettura rurale del Sud Tirolo. Obiettivo dell’intervento è quello di preservare l'autenticità dell'edilizia tradizionale – le tipiche residenze con tetto in scandole di legno ed annesso capanno – e, allo stesso tempo, assecondare le più moderne necessità legate al vivere quotidiano del giovane proprietario. È proprio il desiderio di non alterare il paesaggio immerso tra le Dolomiti con l’inserimento di un volume estraneo a spingere il progettista a creare un’opera ipogea. Il versante della montagna è stato scavato per ricavare nuovi spazi abitativi adiacenti alla vecchia casa e al fienile. La nuova area è su due livelli: uno adibito…
Read More
Social housing: cos’è, come funziona e a chi è rivolto il nuovo fenomeno di edilizia sociale

Social housing: cos’è, come funziona e a chi è rivolto il nuovo fenomeno di edilizia sociale

Case dal mondo, Case,cose & curiosità, Mercato Immobiliare, Prima Pagina, Primo piano, REnews
Cos'è il social housing? Il social housing si colloca a metà tra l'edilizia popolare e le proprietà private vendute o affittate a prezzo di mercato. L'obiettivo principale di questa edilizia sociale è fornire alloggi con buoni o ottimi standard di qualità, a canone calmierato, che non superi il 25%-30% dello stipendio. Inoltre, il social housing è caratterizzato da progetti di tipo sociale che hanno lo scopo di far nascere comunità e sviluppare l'integrazione, come ad esempio l'utilizzo di spazi e servizi comuni tra gli abitanti. A chi si rivolge? Il social housing si rivolge a famiglie o coppie del ceto medio, che non possono permettersi una casa a prezzo di mercato, ma che hanno un reddito troppo alto per accedere all'edilizia popolare. In generale famiglie di lavoratori non assunti a…
Read More
Tutto il fascino delle masserie salentine nella Masseria Acquadolce di Ruffano (LE)

Tutto il fascino delle masserie salentine nella Masseria Acquadolce di Ruffano (LE)

Case dal mondo, Case,cose & curiosità, Prima Pagina, Primo piano
Chissà quante storie potrebbero raccontare gli ulivi centenari che abbracciano questa splendida masseria in Salento, terra di confine, arte, cultura e tradizioni millenarie. La parabola delle masserie, aziende agricole del mondo antico, ha inizio durante l’Umanesimo e prosegue fino ai primi decenni del XX secolo. Successivamente, con il mutamento del contesto socio-economico e la progressiva urbanizzazione e industrializzazione, la funzione delle masserie si è indebolita, per poi svanire del tutto, lasciando l’ologramma di strutture architettoniche spesso abbandonate e inutilizzate. Il tempo e l’incuria hanno fatto il resto: per anni le masserie del Salento hanno mostrato il loro volto solitario. Gli anni 2000 hanno rappresentato linfa vitale per le antiche masserie di campagna: nuove politiche di valorizzazione del territorio e un forte spirito imprenditoriale (legato alla riscoperta delle tradizioni) hanno consentito - per fortuna - il recupero di numerosi complessi…
Read More
Dal demanio 15 fari in concessione in 15 posti da sogno

Dal demanio 15 fari in concessione in 15 posti da sogno

Case dal mondo, Case,cose & curiosità, Prima Pagina, Primo piano
Le coste italiane sono ricche di gioielli da valorizzare, in grado di ospitare nuove attività. Proprio per questo, l’Agenzia del Demanio (MEF) e Difesa Servizi SpA (Ministero della Difesa) hanno dato vita al progetto Valore Paese Fari, che punta alla promozione di una rete nazionale dedicata ad una forma di turismo sostenibile, legata alla cultura del mare e dell'ambiente mediterraneo. Il bando di gara: Fari, Torri ed Edifici costieri Il secondo bando di gara per la concessione fino ad un massimo di 50 anni dei 20 "gioielli del mare" è stato online dal 16 settembre 2016 al 19 dicembre 2016. A giugno 2017 l'Agenzia e Difesa Servizi S.p.A. hanno comunicato le aggiudicazioni provvisorie per 15 delle strutture messe a bando attraverso procedure di evidenza pubblica. I progetti vincitori hanno proposto un…
Read More
‘Doortrait’: l’ultima moda di Instagram

‘Doortrait’: l’ultima moda di Instagram

Case dal mondo, Case,cose & curiosità, Prima Pagina, Primo piano
Si chiama Doortrait e indica, molto semplicemente, la tendenza di fotografare porte e finestre da pubblicare su blog e social network. Su Instagram, il famoso social network delle foto, all'hashtag #doortrait fanno capo più di 14.ooo immagini; se si usa l'hashtag #door si sale a più di 3milioni e mezzo di post. "Le porte rivelano davvero tanto di un luogo - dichiara Tamara Yurovsky, proprietaria dell'account Instagram @oliver_thewirefox - E dischiudono dietro di loro migliaia di possibili realtà". Oliver è il fox-terrier con cui ogni mattina Tamara passeggia per le strade di Vinegar Hill, a Brooklin, un enclave di case in stile neoclassico miste a edifici industriali. Miss Yurovsky si lascia trasportare da Oliver e segue il flusso cittadino, fotografando il suo cane ma anche porte, finestre, facciate. Ogni giorno nascono su Instagram nuovi account…
Read More