P-Tower, a Bologna, rivoluziona il concetto dell’abitare

P-Tower, a Bologna, rivoluziona il concetto dell’abitare

Case dal mondo, Case,cose & curiosità, Mercato Immobiliare, Prima Pagina, Primo piano, REnews
Con i suoi 15 piani e 50 mt di altezza, P-Tower è tra le torri a destinazione residenziale più alte di Bologna. Ed è il simbolo di un nuovo modo di vivere la città. Che insegue la modernità senza rinunciare alla sua anima solidale ed eco-sostenibile.   A gestire le compravendita del complesso residenziale, l'agenzia Gabetti Zanardi, di Vincenzo Brosio, attiva da un decennio nel panorama immobiliare bolognese e sostenuta dalla forza del brand Gabetti, un gruppo storico da oltre 60 anni leader nel campo dell'intermediazione immobiliare in Italia. Gli appartamenti in vendita a Bologna di P-Tower - dislocati sui 14 piani - sono 50 e di diversi tagli: dalle tipologie più piccole, ottime per un'ottica di investimento, sino ai tagli più importanti e agli attici collocati ai piani alti. Tutti gli appartamenti…
Read More
Investimenti immobiliari all’estero: 6 motivi per cui Dubai conviene

Investimenti immobiliari all’estero: 6 motivi per cui Dubai conviene

Case dal mondo, Mercato Immobiliare, Prima Pagina, Primo piano, REnews
Sei tentato dall'idea di fare investimenti immobiliari all'estero? Oggi una delle mete più redditizie e in vista nel panorama internazionale è Dubai. Effettuare investimenti immobiliari a Dubai è facile e sicuro, specialmente quando ci si affida a consulenti specializzati nel settore.      Perla degli Emirati Arabi Uniti, crocevia commerciale e destinazione turistica in costante crescita, Dubai è nota per la sua politica finanziaria Open & Free, che le garantisce uno dei sistemi finanziari e fiscali più innovativi al mondo. Nel corso degli ultimi anni il governo - in collaborazione con la FDI, l'ente preposto allo sviluppo economico di Dubai - ha implementato strumenti atti a proteggere gli investitori esteri (grandi istituzioni finanziarie e privati) che sono sempre più numerosi. La città, in continuo divenire, è attiva 24 ore su 24, 7…
Read More
L’attico più caro del mondo si trova a Manhattan ed è in vendita

L’attico più caro del mondo si trova a Manhattan ed è in vendita

Case dal mondo, Case,cose & curiosità, Prima Pagina, Primo piano
Qualora dovesse essere venduto al prezzo richiesto, 110 milioni di dollari, potrebbe diventare l’attico più caro al mondo. Stiamo parlando dell’attico in vendita all’ultimo piano del grattacielo Woolworth: novecento metri quadrati, ascensore privato e vista a 360 gradi sullo skyline di Manhattan. Il Woolworth Building si estende al di sopra del City Hall Park alla porta di TriBeCa. L’edificio, costruito in stile neogotico dall'architetto Cass Gilbert, è uno degli edifici più vecchi e più famosi di Manhattan. Fu completato nel 1913 e all’epoca era il grattacielo più alto del mondo, ma ancora oggi - anche se ha perso questo primato - rimane un elegante gioiello nello skyline di Manhattan. Dei 58 piani dell’edificio, i 30 superiori sono adibiti ad uso residenziale, mentre quelli inferiori ospitano una delle catene commerciali più famose di New…
Read More
Cos’è il Japandi, l’ultima frontiera dell’interior design

Cos’è il Japandi, l’ultima frontiera dell’interior design

Case dal mondo, Case,cose & curiosità, Prima Pagina, Primo piano
  Japandi è l’unione dello stile Scandi  (scandinavo) con quello giapponese. Un mix di arredo che riesce a ridurre le caratteristiche estreme di entrambi gli stili - rompendo le rigide regole del design nordico freddo e dell'ambiente a ispirazione Zen - per un risultato minimale ed elegante. Lo stile Japandi si presta a diverse reinterpretazioni stilistiche e ad esperimenti creativi e può essere utilizzato come fonte di ispirazione per adattare facilmente i propri interni. Semplice e sofisticato, è pronto ad affermarsi come nuovo classico.   I colori Il Japandi crea una sintesi perfetta tra lo schema di colori luminoso ed esageratamente freddo dello stile scandinavo e il legno caldo dei giapponesi. L'obiettivo è mescolare le tonalità, ma solo se si è certi di poter ottenere un perfetto equilibrio tra colori…
Read More
Vacanze nei trulli di Ostuni: benvenuti a Contrada Albrizio!

Vacanze nei trulli di Ostuni: benvenuti a Contrada Albrizio!

Case dal mondo, Case,cose & curiosità, Prima Pagina, Primo piano
  Una campagna suggestiva che ospita uliveti secolari nei quali si produce un olio extravergine di oliva di altissima qualità: è questa la location che ospita i trulli di Contrada Albrizio, una soluzione esclusiva per un soggiorno fuori dal comune. Siamo a Ostuni, in Val d'Itria, una delle zone più belle d'Italia, campagne bellissime a pochi minuti da un mare da sogno, bandiera blu, pulito e cristallino, dalle tinte quasi caraibiche.   Dopo l’acquisto della tenuta da parte di un imprenditore lombardo, avvenuto ad inizio 2016, tre affascinanti fabbricati rurali del ‘600 e del ‘700 (Trullo Oro Verde, Trullo dell’Acquaro, Trullo dei Gechi) sono divenuti oggetto di un lavoro di recupero, restauro e ampliamento progressivo e tornano a vivere per ospitare una clientela ricercata e amante della natura, che apprezza l’idea di trascorrere…
Read More
A Cap Ferret una casa vacanze ispirata ai capanni delle spiagge francesi

A Cap Ferret una casa vacanze ispirata ai capanni delle spiagge francesi

Case dal mondo, Case,cose & curiosità, Prima Pagina, Primo piano
Lo studio di architetti Atelier du Pont ha realizzato a Cap Ferret, rinomata località balneare della Costa Azzurra, in Francia, una splendida casa vacanze che ricorda le classiche cabanes – cabine – dei litorali francesi. La terra che degrada dolcemente verso il mare e una piccola pineta di corbezzoli, agavi e pini, vegetazione tipica della regione: è questo il paesaggio che fa da sfondo all’abitazione. «La nostra idea era di progettare una casa in sintonia con il paesaggio e limitarne l’impatto sulla vegetazione», spiegano i progettisti. La casa fa eco alle cabine forestali francesi e le aperture multiple servono ad accentuare il rapporto con la natura circostante. La sua costruzione ha permesso di preservare al massimo il paesaggio e gli alberi esistenti. Per la facciata è stato utilizzato prevalentemente il legno per mimetizzare…
Read More